Categoria: Consumer protection

Torna a tutte

Briefing: La nuova direttiva europea sui pacchetti turistici.

Siamo raccomandati dalla guida di Top Legal per la categoria competition / antitrust. Gennaro d’Andria è considerato “insostituibile”.

ACL Briefing: Le vendite per telefono (teleselling) dopo la riforma del Codice del Consumo: prime applicazioni e incertezze interpretative.

Pratiche commerciali scorrette: interessante ordinanza del TAR Lazio sospende in via cautelare solo metà della sanzione irrogata dall’Agcm ad un nostro cliente.

Catene da neve: abbiamo assistito con successo Sixt Italy, una delle società di autonoleggio coinvolte nei procedimenti dell’Agcm, che si sono chiusi con l’accettazione degli impegni presentati.

Abbiamo assistito Sicuritalia, società leader nei servizi di vigilanza, nell’istruttoria per clausole vessatorie dell’AGCM (Top Legal – Ok dell’Antitrust ai contratti consumer di Sicuritalia).

Consumer claims: grazie alla nostra esperienza e alla trasparenza delle tariffe, difendiamo un’importante compagnia crocieristica contro le azioni intentate dai passeggeri in diversi fori italiani.

Top Legal: lo Studio si conferma tra i leader del settore competition; secondo una fonte, Gennaro d’Andria è “insostituibile”.

Soddisfazione per la pronuncia del Giurì sulla campagna pubblicitaria “Muoviamoci” di easyJet: “la rappresentazione parziale del corpo umano è di per sé lesiva dell’immagine e del valore della persona, occorrendo a tal fine un quid pluris.”

Abbiamo assistito due compagnie aeree nel raggiungimento di un accordo con l’AGCM in merito all’applicazione del supplemento carta di credito (TTG Italia – Entro dicembre le commissioni con carta di credito nel prezzo del biglietto)

ACL Briefing: sul primo numero del nostro briefing commentiamo (in inglese) la recente indagine dell’Agcm nei confronti di Google, Apple e Amazon, avente ad oggetto l’app per bambini Littlest Pet Shop.

Chambers Europe: Dal 2010 Gennaro d’Andria è incluso tra i maggiori esperti nella categoria Competition/European Law. Una fonte ha riferito: “E’ sempre sincero con i clienti e pronto a offrire soluzioni innovative ed efficienti”.

I diritti dei passeggeri nel trasporto aereo: la nostra newsletter ripercorre l’esperienza italiana in vista della revisione del regolamento europeo n. 261/2004.

Abbiamo assistito easyJet nell’indagine Agcm sull’assicurazione viaggio. L’Agcm ha riconosciuto che le modifiche apportate da easyJet al proprio sito web lo rendono conforme al Codice del Consumo (FT – Italian watchdog fines Ryanair and easyJet)

WordPress Video Lightbox Plugin