News

Lo Studio sponsorizza la seconda edizione della Italian Negotiation Competition, che si terrà l’8 ed il 9 febbraio 2018 presso la LUMSA a Roma.

Briefing: La nuova direttiva europea sui pacchetti turistici.

Dal 1 ottobre 2017 i nostri uffici di Roma si trovano a viale Giulio Cesare 21. Condividiamo il palazzetto liberty con lo studio legale Boursier Niutta & Partners, specializzato in diritto del lavoro.

Siamo raccomandati dalla guida di Top Legal per la categoria competition / antitrust. Gennaro d’Andria è considerato “insostituibile”.

Drones: Rules in the Making – Il nostro briefing (in inglese) fornisce una panoramica degli ultimi sviluppi della legislazione comunitaria e nazionale.

Gennaro è membro dell’associazione dei giuristi tedeschi specializzati in diritto della concorrenza (Studienvereinigungkartellrecht).

Gennaro è membro dell’EALA – European Air Law Association, che riunisce accademici, avvocati, rappresentanti nazionali, internazionali e comunitari di enti, organizzazioni e compagnie aeree.

Abbiamo fornito assistenza in materia di protezione di dati personali a Walletsaver, una delle più dinamiche start-up italiane attiva nel settore delle telecomunicazioni, anche nell’ambito di accordi conclusi con importanti partner, all’Italia e all’estero.

The Emission Trading Scheme and Its Possible Consequences for Airlines di Francesco Alongi è stato premiato dalla European Air Law Association nel 2011 come miglior saggio di diritto della navigazione aerea.

Claim management: Abbiamo implementato un sistema di gestione dei claim massivi, in modo che l’ufficio legale interno li riceva già catalogati e istruiti con la documentazione di supporto. Sono stati redatti protocolli di gestione e livelli di servizio.

Consumer claims: grazie alla nostra esperienza e alla trasparenza delle tariffe, difendiamo un’importante compagnia crocieristica contro le azioni intentate dai passeggeri in diversi fori italiani.

Practical law pubblica il nostro contributo sulle class actions, che ripercorre il contesto normativo e la giurisprudenza in materia.

Data Protection Officer: il briefing di Francesco Alongi analizza le recenti linee guida pubblicate dal Gruppo di Lavoro ex Articolo 29.

Assistiamo una compagnia aerea nel contenzioso con i passeggeri su tutto il territorio nazionale (dinieghi, ritardi e cancellazioni ex reg. UE 261). Siamo in grado di gestire centinaia di posizioni con monitoraggio capillare e reportistica sempre aggiornata.

Sentenza del TAR Lazio accoglie il nostro ricorso e annulla decisione Agcm su appalti per la postproduzione dei programmi RAI.

Tasse aeroportuali: l’incremento di 2,5 euro sui diritti di imbarco non è retroattivo si applica a partire dal 21 febbraio 2016. L’ordinanza cautelare del TAR Lazio accoglie il nostro ricorso sulla controversa questione.

Antitrust compliance programme come circostanza attenuante: per la prima volta l’Agcm concede una riduzione della sanzione ed a beneficiarne è un nostro cliente.

ACL Briefing: Le vendite per telefono (teleselling) dopo la riforma del Codice del Consumo: prime applicazioni e incertezze interpretative.

Sector update: le principali disposizioni delle nuove regole applicabili ai prodotti del tabacco in Italia (in inglese).

Soddisfazione per la pronuncia del Giurì sulla campagna pubblicitaria “Muoviamoci” di easyJet: “la rappresentazione parziale del corpo umano è di per sé lesiva dell’immagine e del valore della persona, occorrendo a tal fine un quid pluris.”

Abbiamo sponsorizzato i Corporate Counsel Awards il 5 luglio 2017 a Milano (in foto la premiazione del team dell’ENI all’edizione 2016).

Febbraio 2017: Gennaro d’Andria riceve di nuovo il riconoscimento Client Choice per la categoria Competition.

Pratiche commerciali scorrette: interessante ordinanza del TAR Lazio sospende in via cautelare solo metà della sanzione irrogata dall’Agcm ad un nostro cliente.

Catene da neve: abbiamo assistito con successo Sixt Italy, una delle società di autonoleggio coinvolte nei procedimenti dell’Agcm, che si sono chiusi con l’accettazione degli impegni presentati.

Abbiamo assistito Sicuritalia, società leader nei servizi di vigilanza, nell’istruttoria per clausole vessatorie dell’AGCM (Top Legal – Ok dell’Antitrust ai contratti consumer di Sicuritalia).

ACL Briefing 2: Vendite on-line e antitrust, recenti sviluppi in Europa e in Italia.

E’ stato pubblicato il nostro contributo alla sezione italiana di 2014 Handbook of Competition Enforcement Agencies, una pubblicazione di Global Competition Review.

ACL Briefing: sul primo numero del nostro briefing commentiamo (in inglese) la recente indagine dell’Agcm nei confronti di Google, Apple e Amazon, avente ad oggetto l’app per bambini Littlest Pet Shop.

Top Legal: lo Studio si conferma tra i leader del settore competition; secondo una fonte, Gennaro d’Andria è “insostituibile”.

La responsabile degli affari legali di Unilever Italia, avv. Giulia Di Tommaso, menziona il nostro Studio nell’intervista rilasciata alla rivista specializzata The Lawyer

Assisitamo una delle imprese coinvolte nell’indagine antitrust nel mercato del calcestruzzo nella Regione Friuli.

Abbiamo assistito easyJet nell’indagine Agcm sull’assicurazione viaggio. L’Agcm ha riconosciuto che le modifiche apportate da easyJet al proprio sito web lo rendono conforme al Codice del Consumo (FT – Italian watchdog fines Ryanair and easyJet)

Il nostro Studio è chiamato a fornire assistenza nell’ambito dell’istruttoria Agcm sulla post-produzione televisiva.

Top Legal Awards: Gennaro d’Andria è tra i finalisti per la categoria EU & Competition Law 2013.

Top Legal Corporate Counsel Awards, prima edizione (2013): Gennaro d’Andria conferisce il premio per la categoria competition ai legali in-house di Wind Telecomunicazioni.

Lo Studio è stato sponsor della conferenza su Antitrust Compliance, di Fieramilano, un forum incentrato sulla predisposizione di adeguati programmi di compliance antitrust al fine di evitare violazioni della normativa.

Anche quest’anno lo studio ottiene importanti riconoscimenti da Chambers Europe e Legal500. Gennaro d’Andria è menzionato nella categoria Competition/European Law: “E’ sempre sincero con i clienti e pronto a offrire soluzioni innovative ed efficienti”.

International Law Office: Gennaro d’Andria vince il Client Choice 2013 Award per il settore Competition, sulla scorta delle opinioni dei responsabili degli affari legali delle principali aziende italiane e internazionali.

Il nostro studio è menzionato quale advisor nella complessa vicenda antitrust che ha decretato la fine del monopolio di Alitalia sulla tratta Milano Linate – Roma Fiumicno: The Lawyer – “Plane speaking”

Global Competition Review: siamo autori della sezioni italiane delle edizioni di Handbook of Competition Enforcement Agencies 2013 e 2014.

Abbiamo assistito due compagnie aeree nel raggiungimento di un accordo con l’AGCM in merito all’applicazione del supplemento carta di credito (TTG Italia – Entro dicembre le commissioni con carta di credito nel prezzo del biglietto)

Abbiamo contribuito al progetto della World Bank per la pubblicazione dello studio Enabling the Business of Agriculture 2017.

Litigation briefing: La nuova disciplina dell’esecuzione internazionale a seguito dell’entrata in vigore del regolamento europeo n. 1215/2012.

Legal Community 2015 Energy Awards: siamo finalisti in 3 categorie: Emerging Law Firm, Emerging Lawyer and Regulatory/Antitrust.

Siamo lieti di accogliere nel nostro team l’avvocato tedesco Tessa Fahlbusch-Elser, che contribuisce a rafforzare il profilo internazionale dello Studio. Tessa pratica la professione legale sia in Italia che in Germania.

I diritti dei passeggeri nel trasporto aereo: la nostra newsletter ripercorre l’esperienza italiana in vista della revisione del regolamento europeo n. 261/2004.

Abbiamo assistito una multinazionale leader nel settore dell’automazione elettronica nell’acquisizione di una quota di minoranza della filiale italiana detenuta dal management.

Gennaio 2014: Difendiamo un’istituzione finanziaria internazionale in un contenzioso vertente sulle conseguenze dello scandalo Madoff.

2013: Siamo raccomandati per la categoria dispute resolution da Global Law Experts, una pubblicazione che seleziona un singolo studio legale per area in ciascuna giurisdizione.

L’avv. Roberto Pirozzi è autore di un articolo sui contratti internazionali di compravendita, pubblicato su Vindobona Journal of International Commercial Law and Arbitration.

Abbiamo assistito Lucchini nella cessione della sua controllata BFM alla ceca DT (Top Legal – BLF e DANDRIA nella cessione di BFM a DT Il Sole 24 Ore – Lucchini: siglato accordo con la ceca DT per la cessione di BFM)

Abbiamo assistito l’azienda siderurgica Servola S.p.A. nel complesso contenzioso contro il suo principale fornitore di energia.

Il Piccolo – Ferriera, scongiurato lo stop (25/01/2012)

Aderiamo a 4cLegal, il primo operatore italiano nell’organizzazione dei beauty contest per l’acquisto di servizi di consulenza legale. Soluzioni che consentono di risparmiare tempo e risorse finanziarie, rispettare norme e policy interne.

Abbiamo ideato un modello di gestione e contenimento dei costi presso la direzione legale di Lucchini, che ha vinto il premio Value Champion 2012 dei giuristi d’impresa americani (Top Legal: “In house, da Lucchini la ricetta per tagliare i costi”).

Londra, 7-9 aprile 2014: siamo partner del Corporate Counsel & Compliance Exchange a cui partecipano i responsabili degli affari legali di numerose aziende leader, per discutere delle strategie di prevenzione e riduzione dei rischi legali.

Roberto Pirozzi è autore di “Developments in the change of economic circumstances debate“, Vindobona Law Journal for International Arbitration, 2012.

Roberto Pirozzi é autore di “The ICSID jurisdiction: an issue already solved or a question still open”, Vindobona Journal of International Commercial Law and Arbitration (2013).

Gennaro d’Andria è coordinatore della sezione italiana della commissione Marketing & Advertising della Camera di Commercio Internazional (ICC).

Chambers Europe: Dal 2010 Gennaro d’Andria è incluso tra i maggiori esperti nella categoria Competition/European Law. Una fonte ha riferito: “E’ sempre sincero con i clienti e pronto a offrire soluzioni innovative ed efficienti”.

International Law Office: Gennaro ha vinto il Client Choice Award per il settore Competition nel 2015 e nel 2013, grazie alle opinioni dei responsabili degli affari legali di primarie aziende italiane e estere.

Gennaro è membro dell’Union des avocats européens (UAE)

WordPress Video Lightbox Plugin